BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Conti padrone della fascia, Gomez del campo: Atalanta show a Palermo

Guido Sacerdote, classe '2000, assegna i voti ai calciatori dell'Atalanta scesi in campo nella vittoriosa trasferta di Palermo per 1-3

Più informazioni su

Etrit BERISHA 6: Ancora una volta partita tranquilla per il portiere albanese che probabilmente, se non fosse per il gol di Chochev su cui è incolpevole, si sarebbe volentieri schiacciato un pisolino.

Andrea MASIELLO 5,5: Prestazione senza infamia e senza lode per il veterano atalantino che però commette vari errori in disimpegno e in un paio di occasioni si dimentica totalmente di Nestorovski.

Mattia CALDARA 6,5: Buona partita per il centrale neo-bianconero: presidia bene l’area davanti a Berisha e quando il Palermo si sveglia è bravo a mettere pezze dove serve. La Dea è fortunata ad averlo fino al 2018.

Rafael TOLOI 6,5: Come Caldara fa un ottima prestazione, lotta, sbraccia e libera l’area in un paio di situazione velenosissime.

Leonardo SPINAZZOLA 7: Che partita per l’esterno! Percorre la fascia su e giù per 90′ minuti, fa venire il male di testa ai difensori e nel finale prende anche una traversa. Il ragazzo ha già la stoffa del campione.

Remo FREULER 6: Prestazione senza spessore per lo svizzero che, come i compagni di reparto lì al centro del campo, si limita al compitino e raramente cerca di inventare e di lanciare gli attaccanti.

Frank KESSIÉ 6: Partita incolore per l’ivoriano che oggi non è riuscito a imporsi fisicamente è tecnicamente come ci ha abituato quest’anno. (Andrea GRASSI S.V.)

Andrea CONTI 7: Ottima prestazione anche per l’esterno U23, corre, dribbla, difende, segna, è padrone assoluto della fascia e in area ormai la sua inzuccata è una sicurezza. Stravince il duello con Pezzella, giovanissimo del Palermo.

Jasmin KURTIC 6: Partita evanescente per lo sloveno; lotta al centro del campo e si limita al compitino, da lui ci si aspetta di più. (Bryan CRISTANTE 6,5: Subentra a Kurtic e segna un gol sbucando dal nulla. Kurtic deve stare attento,adesso c’è un nuovo pistolero sulla piazza.)

Alejandro GOMEZ 7: Ormai per questo attaccante si sono esauriti gli aggettivi, è semplicemente perfetto. Per lui il dribbling è una formalità, il gol un’abitudine e l’assist una cortesia. Corre per tre e davanti alla porta non sbaglia neanche a farlo apposta. Con lui l’Europa è possibile.

Andrea PETAGNA 6,5: Grande prestazione anche oggi per l’attaccante italiano: che ci sia da difendere, da attaccare o da far girar palla lui c’è, è letteralmente onnipresente in ogni settore, sempre e comunque. Davvero prezioso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.