BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ricercatori giapponesi in visita alla Acerbis

La rappresentanza è stata ospitata, martedì 7 febbraio, nella sede di Albino, dove ha avuto modo di incontrare il team Ricerca e sviluppo che si occupa del design, delle tecnologie e dell’affidabilità dei capi Acerbis.

La delegazione giapponese della JCFA Japan Chemical Fibers Association ha selezionato Acerbis come azienda di riferimento in Italia per quanto riguarda l’utilizzo di materiali tecnici di qualità.

La rappresentanza è stata ospitata, martedì 7 febbraio, nella sede di Albino, dove ha avuto modo di incontrare il team Ricerca e sviluppo che si occupa del design, delle tecnologie e dell’affidabilità dei capi Acerbis.

Il momento di condivisione tra la realtà giapponese e quella bergamasca è stato arricchito dalle parole di Franco Acerbis che ha posto l’accento su come il rapporto che lega l’azienda al Giappone, insieme alla costante evoluzione del mercato e delle tecnologie, abbia permesso di creare prodotti sempre più moderni e innovativi.

ACERBIS, LA STORIA DELLA SOCIETÀ
Acerbis è stata fondata nel 1973 da Franco Acerbis, attuale Presidente che inizia l’attività producendo parafanghi per moto da cross, per poi allargare la sua produzione a tutti quei componenti di plastica che avrebbero permesso negli anni di rispondere all’esigenza un maggior livello di sicurezza e competitività per mezzi e i piloti.
Attualmente Acerbis, la cui mission è da sempre soul and passion, è un’azienda produttrice di materiali plastici impegnata a trovare soluzioni innovative e sperimentali per l’utilizzo della plastica nei settori dell’automotive, delle macchine movimento terra e agricole, del design industriale e dell’arredamento.

Il gruppo, suddiviso in tre business unit –motorsport, sportswear e OEM- conta oggi di 260 dipendenti, di cui 200 nella sola Italia, che operano in tre realtà in Italia –l’headquarter di Albino, 1 realtà di produzione e 1 di logistica- e tre filiali all’estero –2 di distribuzione in UK e Stati Uniti e 1 di produzione in Rep. Ceca–.

Acerbis distribuisce in 75 paesi e vende direttamente in Italia, Spagna, Portogallo, Francia, Germania, UK e Austria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.