BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In consiglio il nuovo supermercato: commercianti sul piede di guerra

In Consiglio l'approvazione del progetto di realizzazione di un supermercato di circa 700 mq di superficie in via Marconi. Una prospettiva che ha scatenato il malcontento dei commercianti, che hanno affisso in paese dei volantini di protesta

Un Consiglio comunale che si preannuncia infuocato quello in programma giovedì 9 febbraio alle 20,30 a Sorisole. All’ordine del giorno, tra le altre cose, l’approvazione del progetto per la realizzazione di un supermercato di circa 700 mq di superficie in via Marconi. Una prospettiva, quest’ultima, che ha scatenato il malcontento dei commercianti, che hanno affisso in paese dei volantini di protesta:

“Avviso importante ai commercianti e i cittadini di Petosino Sorisole Azzonica – comincia così il testo del volantino affisso da una residente -. In comune a Sorisole ci sarà un Consiglio comunale ed una parte dell’ordine del giorno sarà inerente al progetto di un probabile, anzi quasi certa, realizzazione di un centro commerciale a ridosso delle nostre abitazioni cosa che in tutti questi anni ed in tutte le giunte precedenti ci è sempre stato assicurato che non sarebbe mai successo Adesso ci sentiamo dire che l’approvazione e avvenuta con la precedente giunta… A me non interessa se e avvenuta con quelli di prima o quelli dopo a me interessa che questa giunta che ha fatto promesse di ogni genere e che oltretutto è stata votata per fare le nostre veci per il miglioramento del nostro territorio rema contro il nostro territorio. Domani sera (giovedì 9 febbraio per chi legge, ndr) voteranno o a favore o non a favore. Ecco, vorrei che nel fare questo ci sia più gente possibile che li possa guardare negli occhi e capire se ci stanno tutelando o deludendo. Io mi auguro che facciano la cosa giusta. Questo paese pieno di tradizioni e voglia di reinventarsi penso non abbia bisogno di un centro commerciale ma di cose più utili”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.