BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Fiori e cimeli rubati e rivenduti al cimitero: 67enne denunciata dalla Polizia

Già da qualche tempo, i furti non erano passati inosservati ai visitatori del cimitero, che avevano posizionato sulle tombe dei cartelli per cercare di dissuadere il misterioso ladro di cimeli

Più informazioni su

Una vera e propria passione per i fiori. Nulla di male, a patto che i fiori non siano quelli del cimitero e, soprattutto, quelli posizionati sulle tombe dei defunti.

A Romano di Lombardia una donna di 67 anni è finita nei guai dopo essere stata colta sul fatto dalla polizia locale a rubare piantine e oggetti vari all’interno del cimitero. Oggetti che poi rivendeva ai passanti.

Già da qualche tempo, i furti non erano passati inosservati ai visitatori del cimitero, che avevano posizionato sulle tombe dei cartelli per cercare di dissuadere il ladro di cimeli. Furti che si sono puntualmente interrotti domenica 5 febbraio: la donna, sorpresa dagli agenti, ha immediatamente vuotato il sacco, confessando ripetuti i furti all’interno del camposanto.

Stando alle ricostruzioni, la signora adocchiava le tombe più di recente ornate dai cari del defunto, ne sottraeva fiori e altri oggetti e poi li rivendeva ai passanti. Un visitatore del cimitero, però, notando i movimenti sospetti della donna, ha avvisato le forze dell’ordine, che hanno denunciato la signora dopo avere scoperto nella borsa la refurtiva.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.