BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il gruppo Fassi prende il controllo di Ctelm

Il gruppo bergamasco, leader mondiale nel settore del sollevamento, cresce in Francia acquisendo la quota di maggioranza di Ctelm, società finanziaria a cui fanno riferimento le aziende francesi Fassi France, Miltra e Marrel.

A Parigi è stato siglato l’accordo con cui il gruppo bergamasco Fassi – leader mondiale nel settore del sollevamento – acquisisce la quota di maggioranza di Ctelm, società finanziaria a cui fanno riferimento le società francesi Fassi France, Miltra e Marrel.

fassi

Roger Boutonnet, confermato alla presidenza della società Ctelm, nell’occasione ha sottolineato gli ottimi risultati del 2016 sia per quanto riguarda le vendite di Marrel sia per ciò che concerne il rafforzamento di tutte le società controllate. In qualità di socio della società Ctelm, Boutonnet ha ribadito gli obiettivi di crescita e di continuità che la società si pone per l’avvenire. Una manovra strategica, con cui Fassi mira a consolidare ulteriormente la propria posizione all’interno del mercato francese.

fassi

Questa è un’ottima opportunità per sviluppare nuove sinergie commerciali – ha dichiarato con soddisfazione Giovanni Fassi, amministratore delegato di Fassi – per i marchi Cranab e Jekko, già appartenenti al nostro gruppo”.

fassi

Il gruppo Fassi conferma così l’intenzione di voler rafforzare la sua posizione di mercato come attore di riferimento a livello internazionale nei settori della logistica, dell’edilizia, dei riciclo e del forestale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.