BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Concorso europeo “Giovani traduttori”: 17enne bergamasca la migliore d’Italia foto

Carolina Zanchi, della 4M del Liceo Linguistico cittadino Giovanni Falcone, il 6 aprile sarà a Bruxelles per ricevere un trofeo e un diploma dalle mani del Commissario responsabile per il Bilancio e le risorse umane, Günther Oettinger.

Carolina Zanchi, 17enne bergamasca che frequenta la 4M del Liceo Linguistico Giovanni Falcone, ha vinto il premio del concorso europeo “Juvenes Translatores 2016/2017”, organizzato dalla Commissione europea per premiare i migliori giovani traduttori dell’Unione: un riconoscimento arrivato per le competenze dimostrate nella traduzione di un brano dalla lingua tedesca alla lingua italiana.

La competizione, arrivata alla decima edizione, ha visto dal 2007 oltre 3.000 studenti provenienti da tutta l’Unione Europea cimentarsi nella traduzione da una delle lingue europee a quella del Paese di appartenenza. I partecipanti, tutti studenti diciassettenni delle scuole secondarie superiori europee, potevano pertanto scegliere di tradurre da una delle 24 lingue ufficiali dell’UE.

Il Liceo “Falcone” partecipa da tre anni al prestigioso concorso e lo scorso anno una studentessa dell’Istituto aveva ricevuto una menzione speciale per una traduzione dal Francese all’Italiano: quest’anno, invece, è arrivato il colpo grosso con il successo di Carolina Zanchi, la migliore tra i 360 studenti italiani che hanno preso parte alla competizione.

Il 6 aprile Carolina, insieme agli altri 27 studenti vincitori, uno per ciascuno Stato membro, si recherà a Bruxelles per ricevere il premio, un trofeo e un diploma, dalle mani del Commissario responsabile per il Bilancio e le risorse umane, Günther Oettinger.

Nell’anno del sessantesimo anniversario della nascita dell’Unione Europea, il Dirigente Scolastico Gloria Farisè, la collaboratrice del Dirigente per l’Internazionalizzazione Antonella Fanara (che ha curato l’organizzazione del concorso), la professoressa Elena Nuvoloni, docente di Tedesco di Carolina, i docenti, gli studenti e tutto il personale dell’Istituto, hanno festeggiato per il traguardo raggiunto dalla studentessa, alla quale sono andati complimenti e auguri per un brillante futuro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.