BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

I giovani di Coldiretti si confrontano sull’utilizzo dei droni in campagna

Il 7 febbraio, alle 20,30, all’ufficio zona di Coldiretti di Romano di Lombardia alcuni giovani condivideranno le loro esperienze di agricoltura blu e di utilizzo dei droni in campagna.

“Condividere la conoscenza per far crescere l’innovazione” è il titolo del progetto itinerante promosso da Coldiretti Giovani Impresa Bergamo che nelle prossime settimane toccherà con diverse iniziative il territorio provinciale.

“Il nostro obiettivo – spiega Daniele Filisetti, delegato provinciale di Coldiretti Giovani Impresa – è di incontrare il maggior numero di giovani per un confronto a 360 gradi. Per rispondere un po’ alle esigenze di tutti non organizzeremo solo serate tecniche o classici corsi di formazione ma anche condivisioni di esperienze e visite studio a realtà interessanti”.

Il primo appuntamento del progetto è in programma per il prossimo 7 febbraio, alle 20,30, all’ufficio zona di Coldiretti di Romano di Lombardia. Alcuni giovani condivideranno le loro esperienze di agricoltura blu e di utilizzo dei droni in campagna e ci si confronterà su questi temi.

“In uno scenario sempre più globalizzato e con imprese agricole sempre più spinte verso la competitività– sottolinea Filisetti – la figura del giovane imprenditore agricolo diventa sempre più complessa e sofisticata pertanto necessita di esplorare sempre nuove soluzioni e di usufruire di informazioni sempre più all’avanguardia”.

Nel corso dei vari appuntamenti verrà presentata anche la nuova edizione dell’Oscar Green, il concorso nazionale di Coldiretti Giovani Impresa che valorizza le esperienze agricole più innovative.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.