BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Volkswagen leader mondiale per auto vendute: superata Toyota

Il marchio tedesco non paga dazio per il dieselgate e scavalca la casa nipponica in vetta alla classifica delle auto più vendute: sono 10,3 milioni le vetture del gruppo di Wolfsburg.

Non è bastato il cosiddetto “dieselgate” a frenare la crescita di Volkswagen: il colosso tedesco, che racchiude sotto la propria protettiva 12 marchi tra i quali Porsche, Bentley, Audi, Seat e Skoda, per la prima volta nella sua storia scavalca Toyota e diventa la prima casa automobilista al mondo per numero di vendite.

Nel 2016, infatti, la multinazionale giapponese ha venduto 10,175 milioni di vetture, comprese quelle a marchi Hino e Daihatsu: non è bastata la leggera crescita (+ 0,2%) sul 2015 per far fronte al balzo di Volkswagen che con un incremento del 3,8% è arrivata a vendere 10,312 milioni di auto.

Uno scettro che la casa di Wolfsburg si è guadagnata nonostante lo scandalo dei software e delle emissioni truccate esploso circa un anno fa negli Stati Uniti: seppur di portata mondiale, la vicenda ha avuto un impatto di rilievo solamente negli Usa ma non tale da scalfire la posizione di leadership in giro per il mondo e in Europa in particolare, dove gli altri marchi del gruppo sono stati tenuti al riparo dalle accuse.

Il paradosso vuole che siano stati proprio gli Stati Uniti il terreno sul quale Toyota ha perso il proprio primato: alla sua frenata sul mercato americano, Volkswagen ha risposto con una netta crescita in Cina.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.