BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Oltre il Jobs Act: eresie per una sinistra nell’era digitale

Venerdì 3 febbraio dalle 18 alle 21, sala della Fondazione Serughetti La Porta, in viale Papa Giovanni XXIII 30 a Bergamo, l'onorevole Antonio Misiani introduce la serata per la presentazione del resentazione del libro di Elisa Simoni "Oltre il Job Act: eresie per una sinistra".

Venerdì 3 febbraio dalle 18 alle 21, sala della Fondazione Serughetti La Porta, in viale Papa Giovanni XXIII 30 a Bergamo, l’onorevole Antonio Misiani introduce la serata per la presentazione del libro di Elisa Simoni “Oltre il Job Act: eresie per una sinistra”.

Coordina la serata Filippo Schwamenthal (associazione BergamoEuropa), intervengono Elisa Simoni (deputata PD – autrice del libro), Gianni Peracchi (Segretario Camera del Lavoro di Bergamo) e Lucio Imberti (docente di diritto del lavoro – Università di Milano).

elisa simoni

Elisa Simoni, deputata, 42 anni, sposata, con un figlio e una figlia. Laurea in Scienze Politiche, un Master in gestione delle risorse umane, Elisa ha lavorato nel settore della selezione del personale e della formazione.

Eletta consigliere comunale a 18 anni, ha proseguito con un’esperienza amministrativa di 13 anni, prima da assessore nel proprio comune, occupandosi di scuola e sociale, poi, dal 2006 al 2009, da assessore all’istruzione e alla formazione a Firenze nella giunta di Matteo Renzi dove, dal 2009, ha ricoperto l’incarico di Assessore al lavoro durante il quale si è occupata di oltre 200 crisi aziendali. Nel 2012, si è candidata alle primarie per la scelta dei parlamentari PD e ha ottenuto 10.535 voti, più di chiunque altro in Toscana e terza fra le donne in Italia.

Eletta alla Camera, è membro della Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni e della Commissione Lavoro. Da sempre vicina alle istanze dei lavoratori e delle aziende, sta lavorando sui temi dell’innovazione tecnologica e del suo impatto sul futuro del lavoro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.