BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Treviglio festeggia la signora Francesca: la più anziana del paese spegne 104 candeline fotogallery

Presenti alla cerimonia, oltre ad amici e parenti, anche il Vicesindaco Pinuccia Prandina e l'Assessore Giuseppe Pezzoni

Più informazioni su

Centoquattro anni e non sentirli, questo si potrebbe dire della signora Francesca Gennaro che domenica 29 gennaio festeggia il suo compleanno circondata dall’affetto degli amici della casa di riposo Anni Sereni in cui è ospitata, dei parenti – figli e nipoti – e delle istituzioni locali giunti tutti per augurarle altri cento di questi giorni.

Trevigliese doc e dalla parlantina rigorosamente dialettale, la signora ha ripercorso in compagnia dei parenti la sua lunga e meravigliosa esistenza. Nonostante sia costretta su una sedia a rotelle la nostra Francesca risulta scaltra e lucidissima e soprattutto dotata di una memoria di ferro, specialmente verso le date più significative della sua vita – dove ricorda perfettamente, e tante volte corregge anche i parenti, i giorni, i mesi e gli anni dei fatti narrati – ma anche nei luoghi della sua giovinezza e in generale della sua amata Treviglio, in cui ha vissuto da sempre e ne ha potuto vedere i numerosi cambiamenti.

“Sei nata in un periodo dove si sentiva parlare di suffragio universale, hai passato guerre e momenti storici importantissimi, sei arrivata al mondo che Treviglio aveva solo 17 mila abitanti ed era appena diventata una vera città e sei arrivata fino ad oggi dove di cose ne sono successe, eccome, e la tua amata Treviglio è cambiata e si è modificata quasi da non riconoscerla più”, le racconta l’amato nipote in una simpatica lettera in dialetto a lei indirizzata, per poi terminare con un ringraziamento speciale per tutto quello che negli anni ha fatto per i parenti e la comunità e concludendo infine con un sentito “sei un esempio per tutti noi, grazie”.

Presenti alla cerimonia il Vicesindaco Pinuccia Prandina e l’Assessore Giuseppe Pezzoni che si sono intrattenuti con la festeggiata ricordando fatti e avvenimenti cittadini legati alla signora e non solo. Per la nostra 104enne anche un piccolo record personale, pare infatti, come svelato dal Vicesindaco Prendina, che si tratterebbe, ad oggi, della persona più anziana residente in città, cosa che rende ancora più speciale questa fantastica giornata di festa.

Alla fine dei festeggiamenti l’immancabile taglio della torta con tanto di candeline, il tutto condito anche da un piccolo giallo. Dal nulla infatti è sparita una piccola fragola dai bordi della torna; il colpevole ? la nostra arzilla Francesca che ha approfittato per allungare la mano e rubarla di soppiatto per poi gustarsela in un sol boccone. Ovviamente perdonata da tutti per il piccolo furto, dopo tutto oggi è la sua festa e tutto le è concesso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.