BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Blu Basket Treviglio

Informazione Pubblicitaria

Una Remer Treviglio da urlo vince il derby contro Legnano e sale al 3° posto in classifica

Grazie ad una prestazione tutta cuore la Remer Treviglio vince il derby lombardo per 75-71: Sollazzo e Marino gli MVP del match, sono loro a confezionare la 7° vittoria nelle ultime otto partite.

Si apre il match con tutte e due le squadre che si affrontano a viso aperto. Per i bianco-blu grande spinta di Sorokas, mentre Legnano regge la spinta bergamasca grazie ai nove punti di Raivio. Primo quarto che si chiude in parità, 24-24.

Legnano che inizia alla grande il secondo quarto, tentando la fuga e trovando un buon vantaggio. Treviglio però non ci sta e a metà tempo, grazie ad un Sollazzo che fa impazzire il PalaFacchetti, riesce a reagire prima impattando il match e poi riuscendo ad allungare di 4 lunghezze prima della pausa lunga (46-42).

Al rientro in campo dopo l’intervallo Legnano è concentrata a riprendere il vantaggio, e ci riesce grazie ad un break di 11-2 dovuto al dominio sotto i tabelloni e ai secondi tiri guadagnati. La Blu Basket però non vuole proprio perderlo questo derby, e grazie ai liberi di Marino si riporta in avanti (61-60).

Inizio di ultimo quarto disastroso per la leader del campionato, mentre la Remer riesce a trovare con costanza il fondo della retina da dietro l’arco. A 4′ dalla fine i bianco-blu sono avanti di 7 lunghezze, ma Marino decide di chiuderla definitivamente con una tripla che fa urlare di gioia il pubblico trevigliese, portando il risultato sul 75-66. Ultimi minuti di controllo palla e Treviglio che chiude con la vittoria per 75-71.

Grazie a questa super-prestazione la Remer Treviglio sale al terzo posto, in compagnia di Agrigento, Tortona e Virtus Roma, con un record di 11-7. Legnano che rimane al primo posto in compagnia di Biella.

Prossimo appuntamento domenica 29 gennaio, quando la Remer Treviglio farà visita a Ferentino.

Remer Treviglio – TWS Legnano 75-71 (24-24, 22-18, 15-18, 14-11)

Remer Treviglio: Adam Sollazzo 22 (4/10, 3/5), Tommaso Marino 19 (1/1, 4/8), Paulius Sorokas 11 (4/6, 0/2), Luca Cesana 8 (4/5, 0/3), Emanuele Rossi 7 (3/6, 0/0), Pierpaolo Marini 4 (1/5, 0/4), Curtis Nwohuocha 4 (2/3, 0/0), Andrea Pecchia 0 (0/0, 0/1), Salvatore Genovese 0 (0/1, 0/0), Nicholas Dessì 0 (0/0, 0/0), Andrea Mezzanotte 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Rota 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 18 – Rimbalzi: 28 10 + 18 (Paulius Sorokas 9) – Assist: 16 (Adam Sollazzo, Tommaso Marino 5)

TWS Legnano: Francesco Ihedioha 17 (4/6, 3/11), William Mosley 15 (6/10, 0/0), Nikolas Raivio 15 (6/7, 1/3), Matteo Palermo 13 (4/6, 1/4), Matteo Martini 9 (4/13, 0/1), Alberto Navarini 2 (1/2, 0/2), Luca Battilana 0 (0/1, 0/1), Federico Maiocco 0 (0/0, 0/3), Michael Sacchettini 0 (0/0, 0/0), Edoardo Tognati 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 6 / 11 – Rimbalzi: 40 18 + 22 (William Mosley 10) – Assist: 13 (Nikolas Raivio 5)

(Foto di Danilo Scaccabarossi)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.