BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Masterchef 6, finalmente i giudici si accorgono di Maria: e la eliminano

Ottava puntata del talent culinario più seguito in Italia: Barbara e Maria abbandonano la classe, Giulia continua a volare e Valerio fa il bulletto di fronte al maestro Iginio Massari.

(puntata 8 – 26 gennaio 2017)

E nonostante accuse e minacce da parte di fantasmi, parenti e amici difensori di concorrenti della sesta edizione di Masterchef Italia, bacchettati dalla sottoscritta, non demordiamo (anzi, lanciamo l’hashatag #jesuisLaBusky) e proseguiamo nel nostro cammino in cui, lo abbiamo già detto… ne rimarrà solo uno!!!

Eliminato il problema del doppio-Marco e conclusa la scorsa puntata con Heinz Beck, ammettiamolo… tutto il resto è noia! O almeno così crediamo, sino a quando la puntata parte, con una Mistery Box del “senza” in cui i concorrenti sono privati del frullatore ad immersione, Cannavacciuolo simula in maniera equivoca il gesto del frullare e in cui Bastianich ricorda di avere ancora i denti.

Ma il momento di godimento massimo arriva col dessert, portato con amabile sadismo dal nostro mitico Iginio Massa©ri che, entrando con il sottofondo musicale della Marcia Imperiale di Star Wars, provoca un attacco di panico e di colite a tutti i concorrenti!

La sfida in esterna ci porta all’Istituto dei Ciechi. E qui, Bastianich non può fare balletti. Ma intraprende l’esperienza di Dialogo al Buio che – anche noi consigliamo di cuore a tutti di provare! Joe, a spasso per Milano con tutor e cane, va a sbattere contro ogni angolo della città, sino a finire in un bar, in cui ordina una birra, battezzandola: “Bira di Medda!”. E col sorriso, finalmente Masterchef riesce a farci anche riflettere!

E al pressure test, grazie al dizionario Barbieri/italiano, scopriamo cos’è la spronella!

BARBARA: Al posto del Profitterol, presenta una corona da morto, con margherite e ciuffi di erba cipollina. La eliminano, e lei ci lascia con l’ultima sua massima filosofica: “La vita è una storia di separazioni, più che di incontri”. E noi, ci deprimiamo. VOTO: 5

CRISTINA: Cannavacciuolo si mangia il suo profitterol e Massari le dice che il suo è stato il più buono. E Iginio la elegge Miss Bignè 2017! I suoi sguardi alla Igor ci provocano sensazioni di odio-amore e nonostante i cappelletti crudi, sopravvive. VOTO: 7

DANIELE: Il Casalingo disperato di Cagliari ammette di acquistare i profitterol nel banco frigo dell’Esselunga. E infatti, i suoi bignè son barzotti… Al suo quarto pressure test fa il furbo e bara: i giudici lo sgamano e lo prendono a bastonate! Fa una cappellata dietro l’altra, ma è troppo personaggio per rinunciarvi. VOTO: 4

GABRIELE: Ormai finalmente munito di fascetta assorbi-sudore e assorbi-odore, come ogni uomo che si rispetti, non riesce a fare due cose contemporaneamente quindi: o parla, o cucina! Spicca tra i migliori nella Mistery Box con un piatto buono, ma ammappazzato. Cracco cerca di scuoterlo e fargli fare outing e nel frattempo dimostra di aver capito perché si trova lì. Massari, attraverso una metafora gli dice che il suo profitterol fa cacà, ma lui non lo capisce. E medita se studiare o meno il giapponese. VOTO: 6

GIULIA: Giuliona nostra apre la scatola dei ricordi e racconta di quando a 15 anni scofanò la bellezza di 15 astici che da allora – guarda un po’ – le procurano un filo di nausea. In occasione della Mistery Box, presenta un piatto fichissimo che elettrizza Cracco ma soprattutto Bastianich, che le sussurra qualcosa all’orecchio e probabilmente le mordicchia il lobo. Vince la Mistery, usa il coltello come un Drago e il suo volo continua!!! VOTO: 8

GLORIA: Il suo profitterol piace ai giudici. A noi piacciono di più gli sguardi di Loredana e Cristina che, rosicando, la disintegrano e la polverizzano. Nella sfida in esterna, dimostra tutta la sua fiducia nel capitano Michele P., esclamando: “Sarò il secondo capitano, manovrando le marionette a mio piacimento”. A TESTATE!!! VOTO: 6

LOREDANA: Ricopre il suo profitterol con un cesto di frutta di natale, battibecca con Barbieri e scioglierebbe nell’acido Daniele per averla penalizzata nel pressure test. Ma ha solo la sfortuna di capitare con i compagni di squadra sbagliati e giustamente si salva. VOTO: 7

MARIA: Emerge definitivamente con un profitterol senza crema e un fungo mezzo-crudo. Emerge talmente tanto, che la mandano a casa. E noi ci teniamo Daniele. VOTO: 6

MARGHERITA: Nella sfida in esterna presso l’Istituto dei ciechi, si preoccupa dell’impiattamento! Quando giustamente loro fanno notare che “sanno guardare oltre”. VOTO: 6

MARIANGELA: Giulia la mette in difficoltà in occasione della prova di pasticceria, il tempo stringe e lei chiude il profitterol con un dripping e fa un mappazzone. Parla, parla e ancora parla… eppur si salva! VOTO: 6

MICHELE P: In occasione della Mistery Box i giudici chiedono di non frullare e non fare creme: e lui propone una vellutata. Resiste ed emerge in occasione della Mistery Box, annusa appassionatamente la patata al buio ed eccelle nella prova in esterna, portando la squadra alla vittoria. VOTO: 7

MICHELE G: Racconta di aver assaggiato il profitterol in una pizzeria cinese, in cui sfornavano una pizza niente male e – di conseguenza – presenta dei bignè crudi, ma non abbastanza indigesti per eliminarlo dalle cucine di Masterchef. VOTO: 5

ROBERTO: Finalmente lo chiamano tra i migliori della Mistery Box, ma ormai è talmente abituato a non farsi notare che – quando fanno il suo nome – continua a fissare nel vuoto e a perpetuare il suo lungo letargo. Ma effettivamente, il suo piatto è figo e nel pressure test finale mette nei suoi cappelletti tutta la Romagna: anche se Giuliona voleva i maltagliati! VOTO: 7

VALERIO: La fa un po’ fuori dal vaso di fronte al Maestro Massari e poi, si dissolve nel corso della puntata. CHI L’HA VISTO? VOTO: 6

Photo credits: skyuno.sky.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da aidi

    vi siete per caso ispirati a ‘le pagelle ignoranti di masterchef’? ….