BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Evade dai domiciliari ad Antegnate: arrestato in provincia di Venezia

Un cittadino marocchino del 1977 è stato arrestato dai carabinieri a Punta Sabbioni, nel Veneziano: era evaso dai domiciliari dove il giudice delTribunale di Venezia lo ha rispedito dopo il processo di convalida lunedì mattina.

È evaso dagli arresti domiciliari ad Antegnate e lo hanno arrestato a Punta Sabbioni, frazione di Cavallino-Treporti in provincia di Venezia: così per un cittadino marocchino del 1977 sono di nuovo scattate le manette.

I carabinieri lo hanno trovato in possesso di 4 dosi di cocaina, un coltello a serramanico, due telefoni cellulari e 960 euro in contanti, secondo gli inquirenti provento dell’attività di spaccio: l’uomo, recidivo, nel 2015 era già stato fermato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e per quello allontanato dal comune del Veneziano con un foglio di via obbligatorio che gli negava l’accesso per i tre anni successivi.

Invece, poco più di un anno più tardi, il 40enne è stato sorpreso dai carabinieri nella tarda serata di sabato 21 gennaio mentre vagava per la frazione di Punta Sabbioni: le nuove accuse per lui sono state di evasione, detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, porto abusivo di arma da taglio e violazione del foglio di via obbligatorio.

Dopo essere stato trattenuto nelle camere di sicurezza del Tribunale di Venezia, su disposizione del Pm di turno, l’uomo si è presentato lunedì mattina di fronte al giudice per l’udienza di convalida, dove gli sono stati nuovamente concessi gli arresti domiciliari ad Antegnate.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.