BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Hashish, marijuana e cocaina tra giornali e riviste: in manette edicolante 31enne

I carabinieri di Bergamo hanno arrestato un 31enne italiano per detenzione e spaccio di stupefacenti: l'attività illecita veniva svolta parallelamente a quella di edicolante nel quartiere di Boccaleone.

Tra giornali e riviste trovava anche il tempo per arrotondare vendendo droga ai suoi clienti: nella serata di mercoledì 25 gennaio i Carabinieri di Bergamo hanno scoperto l’attività illecita di un cittadino italiano di 31 anni, M.G., professione edicolante.

Durante un controllo straordinario del territorio e in seguito a segnalazioni ben precise, una ventina di militari dell’Arma, in collaborazione con gli uomini della Polizia Locale di Bergamo e con i reparti cinofili, sono intervenuti in via Rosa, nel quartiere cittadino di Boccaleone: un intervento che ha permesso di sorprendere l’edicolante mentre cedeva una dose di cocaina a un cliente, poi segnalato come assuntore.

Carabinieri boccaleone

Un cane dell’unità cinofila, però, segnalava la presenza di altro stupefacente all’interno dell’edicola che, ad un controllo più approfondito, si è poi rivelata un vero e proprio deposito di droga: i carabinieri hanno rinvenuto 1,8 chilogrammi di hashish, circa 300 grammi di marijuana e 20 grammi di cocaina. Oltre alle sostanze stupefacenti anche tutti i “ferri” del mestiere: un bilancino di precisione, coltello multiuso e grinder.

Il 31enne, bergamasco e con precedenti specifici, è stato arrestato per detenzione e spaccio e trattenuto in camera di sicurezza fino alla mattinata di giovedì quando è stato processato per direttissima in tribunale a Bergamo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.