BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Torre de’ Busi verso il ritorno in provincia di Bergamo

La Commissione Affari Istituzionali ha dato parere favorevole all’unanimità al passaggio del Comune di Torre de’ Busi (attualmente aggregato all’area vasta di Lecco) alla circoscrizione provinciale di Bergamo

Più informazioni su

La Commissione Affari Istituzionali di Regione Lombardia, presieduta da Carlo Malvezzi (Lombardia Popolare), ha dato parere favorevole all’unanimità al passaggio del Comune di Torre de’ Busi (attualmente aggregato all’area vasta di Lecco) alla circoscrizione provinciale di Bergamo.

Il provvedimento, che è atteso al voto finale dell’Aula consiliare, è stato illustrato da Silvana Santisi (LN), la quale ha ricordato che Torre de’ Busi gravita già su Bergamo per diverse funzioni pubbliche, quali la polizia locale, e servizi, quali la raccolta rifiuti e il servizio idrico e che il Comune sente di appartenere storicamente alla bergamasca, in particolare alla zona dei Comuni di Caprino Bergamasco, Cisano Bergamasco e Pontida, che facevano già parte della valle San Martino. Sin dal referendum del 1991 il 76% degli elettori si espresse per rimanere nella Provincia di Bergamo.

Nella foto da sinistra il Presidente Carlo Malvezzi, la consigliera Silvana Santisi, il Sindaco di Torre de’ Busi Eleonora Ninkovic, Sara Beboli (del Comitato Tutela del territorio di Torre de’ Busi) e il consigliere PD Jacopo Scandella.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.