BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Treviglio punta sul volontariato: cercasi giovani per il progetto “Dai colore alla tua vita”

Più informazioni su

A Treviglio continua il progetto, organizzato dal Servizio Pre.Gio, a seguito del mandato avuto dall’assessorato ai Servizi Sociali, “Dai colore alla tua vita”: attività di volontariato per i giovani del territorio che si realizza al Centro Diurno Integrato di via XXIV Maggio.

L’idea alla base della proposta è quella di inserire ragazzi e ragazze del territorio, indicativamente fra i 14 e i 20 anni d’età, all’interno di un’esperienza di volontariato positiva, valorizzante e motivante per gli ospiti del Centro e per i giovani volontari, che possa favorire le relazioni e l’arricchimento reciproco attraverso uno scambio intergenerazionale. Insieme, anziani e giovani, potranno impegnare un po’ del proprio tempo libero per rivalutare i rapporti umani e valorizzare la collaborazione e la socialità.

Attualmente partecipano all’iniziativa dodici volontari suddivisi in due sottogruppi numericamente omogenei. Per il periodo ottobre 2016-maggio 2017 sono previsti incontri settimanali nei giorni di lunedì e mercoledì.

Il vicesindaco Pinuccia Zoccoli Prandina afferma: “È sicuramente un confronto generazionale che gratifica sia l’anziano che il giovane volontario: interfacciarsi con l’anziano offrendogli ascolto e accoglienza penso sia un gesto molto nobile da parte dei nostri giovani da apprezzare la spontaneità degli ospiti del Centro Diurno Don Mezzanotti che dimostrano interesse e gradimento per le attività proposte, insomma politiche giovanili con una marcia in più, con l’obiettivo di tenere vive quelle facoltà cognitive ancora presenti nei nostri anziani e insieme valorizzare il volontariato giovanile come esperienza formativa e stile di vita”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.