BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Appassionati di monete e francobolli? A Bergamo i più grandi collezionisti nazionali

Nei giorni 10 e 11 febbraio 2017 il Circolo Filatelico Bergamasco e il Circolo Numismatico Bergamasco organizzano il 61esimo convegno filatelico e il 52esimo convegno numismatico nazionale: ad ospitarli saranno i locali dello Star Hotels Cristallo Palace di via Betty Ambiveri a Bergamo, il venerdì dalle 15 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 18.

Alla manifestazione, a ingresso libero, è attesa una nutrita schiera di operatori commerciali provenienti da tutta Italia, nonché i funzionari di “Poste Italiane SpA”, che allestiranno un apposito stand dedicato alla vendita di prodotti filatelici. Sarà presente, a disposizione dei collezionisti che visiteranno il Convegno, il noto perito filatelico Egizio Caffaz di Padova, che fornirà preziosi consigli, consulenze o, per chi fosse interessato, apposite perizie dei propri oggetti filatelici.

Il Circolo Filatelico Bergamasco, in occasione del 61esimo Convegno Filatelico Commerciale, emetterà una serie di 2 cartoline dedicate alla Ferrovia della Valle Brembana (nella foto). Annullo speciale in collaborazione con Poste Italiane sabato 11 febbraio 2017 dalle 10 alle 16.

In concomitanza con il Convegno filatelico, venerdì 10 e sabato 11 febbraio avrà luogo anche il 51esimo Convegno numismatico nazionale, organizzato dal Circolo numismatico bergamasco. Numerosa la partecipazione di commercianti tra i più prestigiosi della numismatica italiana, che hanno prenotato tutti i tavoli disponibili; prevedibile un grande successo della manifestazione, grazie anche alla presenza preannunciata di visitatori di varie provenienze, tra i quali segnaliamo molti iscritti al sito web “La moneta”.

Saranno rappresentati come sempre tutti i settori della numismatica, dalle monete antiche alle regionali italiane, a quelle del regno, alla cartamoneta, alle medaglie, ai libri e documenti antichi e alle cartoline d’epoca. La manifestazione è realizzata con il contributo all’allestimento della Banca popolare di Bergamo e dell’azienda ESSE A 3.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.