BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Omicidio Puppo, polizze sulla vita dell’amico ucciso: ergastolo confermato per Bertola

E’ stato confermato l’ergastolo per Fabio Bertola, condannato anche in appello per l’omicidio di Roberto Puppo, l’amico imprenditore di Osio Sotto ucciso brutalmente nel 2010 in Brasile dove era stato mandato con la promessa di un lavoro.

Nel tardo pomeriggio di venerdì 20 gennaio è arrivata la sentenza: ergastolo confermato per Bertola, considerato dall’accusa il “regista” dell’omicidio di Roberto Puppo, 42enne di Osio Sotto, ucciso – secondo gli inquirenti – su commissione per permettere agli amici di intascare cinque polizze vita per un importo totale di 1 milione e 250mila euro. Beneficiari della polizza, oltre a Bertola, anche la moglie dell’architetto condannato all’ergastolo, Alberto Mascheretti e Valentino Masin.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.