BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il Villareal scippa il talento Castelli all’AlbinoLeffe e lo blinda con una super-clausola

Versando un minimo indennizzo di 160mila euro gli spagnoli hanno acquistato dal club seriano il bomber classe 1999 che non aveva ancora firmato il contratto da professionista con Andreoletti. In terra spagnola sarà blindato da una clausola rescissoria di 20 milioni di euro

Uno scippo in piena regola che avrà sicuramente fatto infuriare il patron dell’AlbinoLeffe Gianfranco Andreoletti. Il Villareal ha infatti trovato l’accordo con Davide Castelli, bomber della Berretti seriana che da giovedì 19 gennaio sarà un nuovo giocatore del Sottomarino Giallo.

Un pugno di mosche è quello che resterà nelle mani dei bergamaschi, che riceveranno un minimo indennizzo di 160mila euro per aver cresciuto il ragazzo classe 1999, che ha militato nell’AlbinoLeffe sin dai pulcini.

Diciotto anni da compiere ad agosto, Castelli è considerato uno dei giovani più promettenti del panorama calcistico nazionale. Non a caso ha già debuttato nel mondo dei professionisti, in Lega Pro, nel match Santarcangelo-AlbinoLeffe dello scorso 18 dicembre.

Il giovanissimo bomber non aveva ancora firmato il contratto da professionista col club di Andreoletti, per questo al Villareal è bastato contattare agente e famiglia del ragazzo per trovare un accordo. Nel contratto che giovedì firmerà con club iberico ci sarà una super-clausola rescissoria di 20 milioni di euro, un record per un 18enne che ha ancora tutto da dimostrare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.