BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La neve non frena i volontari bergamaschi: da Clusone un camper ai terremotati fotogallery

Un nuovo aiuto concreto per i terremotati dai volontari Anpas bergamaschi: spedizione nella neve per portare un camper donato da un cittadino di Clusone a un abitante di Castelsantangelo sul Nera che con il sisma aveva perso tutto.

Sono partiti di notte, al freddo e con condizioni quasi proibitive: cinque volontari Anpas di Bergamo, guidati dal responsabile nazionale per mezzi e materiali Battista Santus, sono tornati nelle zone terremotate delle Marche, a Tolentino e Castelsantangelo sul Nera.

Al seguito della spedizione anche un camper che un cittadino di Clusone ha messo a disposizione, attraverso i volontari della Croce Blu di Gromo, per la popolazione dei territori colpiti dal sisma: a beneficiarne è stato Agostino, un abitante di Castelsantangelo sul Nera che era rimasto privo di un riparo dal rigidissimo inverno che ha colpito la costa adriatica.

E’ stata una grande soddisfazione aver nuovamente percepito di aver messo a segno un gesto molto apprezzato per la necessità del momento – ha commentato Battista Santus – Per questa spedizione abbiamo anche preso in carico i container con i materiali che sono stati caricati sui bilici e hanno fatto rientro al magazzino Anpas nazionale di Montopoli, in provincia di Pisa”.

Il camper arrivato lunedì nelle Marche è già il secondo riparo che Anpas porta a Castelsantangelo sul Nera: il 12 dicembre scorso, infatti, era arrivata a destinazione una roulotte, sempre per opera del Comitato di Bergamo. In quell’occasione il viaggio dei volontari aveva toccato anche Norcia, Tolentino e Amatrice, tutti centri dove Anpas ha creato collegamenti importanti: dai campi per gli sfollati ai “ponti” con la scuola primaria di Rovetta.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.