BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Blu Basket Treviglio

Informazione Pubblicitaria

La Remer Treviglio soffre ma vince davanti al pubblico di casa, sconfitta Rieti 87-82

Fondamentale per la classifica sarà la trasferta di Agropoli e il recupero contro Legnano. Blu Basket che si conferma al 6° posto, a due punti dalla capolista Legnano.

La Remer Treviglio soffre davanti al pubblico di casa, merito di una NPC Rieti molto concentrata sul match, ma alla fine porta a casa una vittoria fondamentale per restare attaccata al treno playoff. Il merito del successo va al talento di Tommaso Marino, vera spina nel fianco per la difesa reatina, e all’abilità tattica difensiva di coach Vertemati.

Rieti che parte con un ritmo fortissimo, con un Sims immarcabile in post che mette 12 punti solo nel primo quarto, mentre Treviglio inizia con un 3/3 da dietro l’arco ma vede la propria percentuale scendere drasticamente nei minuti successivi, terminando con un 9/24. Grazie a Cesana e Pecchia Treviglio prova a ricucire lo strappo iniziale, ma quando coach Nunzi ripropone Pepper e Sims le difficoltà ritornano, rimanendo dietro di 5 punti alla fine del primo quarto.

Treviglio riprova a ricucire il distacco con il talento di Marino e Sollazzo e le giocate in post di Rossi, mette anche la testa avanti, ma Rieti va all’ultima pausa ancora in vantaggio, seppur di un solo punti.

La Remer aumenta ancora la pressione difensiva, rendendo difficile l’attacco di Rieti, che nei primi 4 minuti non segna nemmeno un punto, mentre Treviglio mette a segno il break di 14-2 fondamentale per il match. A 4′ minuti dalla fine la Blu Basket si trova davanti di ben 11 punti, ma Rieti non muore mai, grazie alle triple di Pepper e Chillo. Sollazzo chiude però i discorsi dalla lunetta, per l’87-82 finale.

Prossimo appuntamento per domenica 22 gennaio, quando la Blu Basket farà visita alla Givova Scafati.

Remer Treviglio – NPC Rieti 87-82 (22-27; 47-52; 64-65)

Remer Treviglio: Luca CESANA 3 , Andrea PECCHIA 11, Nicholas DESSÌ ne, Paulius SOROKAS 17, Lorenzo ROTA ne, Tommaso MARINO 22 , Pierpaolo MARINI 5 , Andrea MEZZANOTTE, Salvatore GENOVESE, Emanuele ROSSI 10, Curtis NWOHUOCHA 6, Adam SOLLAZZO 13. Coach Adriano VERTEMATI

Npc Rieti
Juan Marcos CASINI 2 , Gianluca Della ROSA 5 , Nicolò BENEDUSI 2, Giacomo ELIANTONIO 2, Alessandro ZANELLI 13, Matteo CHILLO 9, Deshawn Adrian SIMS 26, Vincenzo PIPITONE , Federico Di PRAMPERO 2, Dalton PEPPER 21. Coach Luciano NUNZI

(foto di Danilo Scaccabarossi)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.