BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Folgorata nella vasca: autopsia sulla donna morta a Sarnico

La tragedia è avvenuta nella mattinata di sabato 14 gennaio, all'interno di un appartamento in via Vittorio Veneto

Sarà effettuata l’autopsia sul cadavere di Attilia Grassi, la donna 76enne di Sarnico morta folgorata nella vasca da bagno. La tragedia è avvenuta nella mattinata di sabato 14 gennaio, all’interno di un appartamento in via Vittorio Veneto: una scossa elettrica propagatasi nell’acqua della vasca in cui l’anziana stava facendo il bagno le è stata fatale.

La donna è morta folgorata in pochi istanti. Una morte assurda e repentina per la signora Attilia, che viveva da sola.

Per chiarire cosa sia successo all’interno dell’abitazione, il sostituto procuratore Giancarlo Mancusi ha disposto l’esame autoptico sul cadavere della 76enne.

Per ora di certo si sa che la donna si trovava nella vasca mentre in casa con lei c’era la figlia Patrizia. È stata proprio la figlia a chiamare i soccorsi che però sono stati vani.

Si cerca di capire come sia potuto succedere un fatto così strano: si pensa a una prolunga elettrica caduta nell’acqua della vasca.

La notizia ha colpito e addolorato l’intero paese Sebino dove Attilia Grassi era molto conosciuta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.