BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ghiaccio sulle strade? Troppo sale? Il piano neve di Spirano evita emergenze e scivoloni

"Vogliamo permettere ai cittadini di raggiungere le principali mete del paese quali le farmacie, il cimitero, gli ambulatori medici, le scuole e gli uffici pubblici - afferma il sindaco Giovanni Malanchini - grazie a questo tipo di intervento straordinario, previsto nel contratto con la nostra società di pulizia urbana".

Nella giornata di venerdì 13 gennaio la Bassa Bergamasca è assediata dal problema ghiaccio, con decine di segnalazioni per cadute a piedi o in bicicletta dovute alle cattive condizioni dei marciapiedi e del manto stradale, il quale presenta fastidiose pellicole ghiacciate che rallentano o impediscono i movimenti.

Dal coro dei Comuni in emergenza si stacca Spirano dove un’attenta attività di precauzione ha eliminato quasi del tutto il problema. Grazie a un piano di prevenzione, previsto nel contratto con la società che cura la pulizia urbana, sono scesi in campo svariati mezzi spargisale e alcuni operatori che, armati di soffiatore, hanno spazzato via i residui del nevischio dai marciapiedi e dalle vie principali garantendo ai cittadini spostamenti sicuri senza il pericolo di incappare in qualche caduta dovuto a qualche gelido strato di ghiaccio. Inoltre, sempre gli operatori, sono al lavoro per rimuovere, dai lati delle strade cittadine, i rimasugli di sale sparso in nottata e non ancora sciolto, in modo da impedire lo spiacevole effetto di corrosione che questo può avere sul catrame, con la formazione di profonde buche che possono danneggiare i pneumatici delle autovetture in transito.

“Vogliamo permettere ai cittadini di raggiungere le principali mete del paese quali le farmacie, il cimitero, gli ambulatori medici, le scuole e gli uffici pubblici – afferma il sindaco Giovanni Malanchini – grazie a questo tipo di intervento straordinario, previsto nel contratto con la nostra società di pulizia urbana, possiamo garantire agli abitanti di Spirano la massima sicurezza negli spostamenti. Si tratta però di un servizio non solo legato all’emergenza ghiaccio, ma anche ad altre situazioni straordinarie, come la notte di San Silvestro dove forniamo una procedura di pulizia del manto cittadino con la rimozione dei botti inesplosi o durante il carnevale, dove c’è necessità di pulire il prima possibile le strada e i marciapiedi da coriandoli e stelle filanti”.

Sempre in merito all’emergenza ghiaccio il primo cittadino del Carroccio infine afferma “stiamo lavorando in sinergia, da una parte i mezzi spargisale che vengono allertati in caso di nevischio, dall’altra gli operatori urbani pronti a pulire le nostre strade e i nostri marciapiedi una volta che la nevicata si è fermata. E nel caso di forte perturbazione la Protezione civile è già pronta a scendere in campo a spalare la neve dalle principali vie di comunicazione”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.