BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, avanti con la linea verde: dal Perugia preso il giovane Gianluca Mancini

Difensore centrale classe 1996, Mancini arriva a titolo definitivo, ma resterà in prestito al club umbro fino al termine della stagione

Atalanta B.C. comunica l’acquisizione a titolo definitivo dal Perugia del calciatore Gianluca Mancini. Il giocatore resterà nel club umbro a titolo temporaneo fino alla conclusione della stagione 2016-2017.

Gianluca Mancini compirà 21 anni il prossimo 17 aprile. Difensore centrale classe 96 nato a Pontedera, cresciuto calcisticamente nella Fiorentina dopo i primi passi nel Valdarno e affermatosi nel Perugia. Centonovanta centimetri abbondanti di forza, ma anche basi tecniche importanti che rivelano il suo passato da centrocampista. Mancini infatti quando era ancora un ragazzino giocava nella linea mediana, per poi essere arretrato di qualche metro. E’ diventato così un centrale difensivo completo, moderno. E pericoloso sulle palle inattive grazie al suo fisico e a uno stacco di testa importante che nelle giovanili gli ha permesso di andare a segno con regolarità.

Con i Giovanissimi Nazionali viola ha vinto uno scudetto nel 2011, poi tutta la trafila fino ad assaggiare la prima squadra con Montella che lo inserisce a fianco di Savic nel finale di un’amichevole a Malaga nell’estate del 2014 e poi lo porta quattro volte in panchina in Europa League, mentre nella scorsa estate ha preso parte al ritiro di Moena agli ordini di Paulo Sousa prima di fare il suo ritorno al Perugia. Con gli umbri ha infatti giocato in prestito nella stagione 2015-2016 collezionando 12 presenze in Serie B e due in Tim Cup e conquistando anche la convocazione nell’Under 20 azzurra, per poi tornare in questa stagione a titolo definitivo: finora al suo attivo 5 presenze in B e una in Tim Cup.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.