BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Strage di Capodanno in discoteca rivendicata dall’Isis: “Un nostro eroico soldato”

L'attentatore, che ha fatto fuoco nel locale Reina uccidendo 39 persone, viene definito "un eroico soldato del califfato", che ha colpito "il più famoso nightclub dove i cristiani stavano celebrando la loro festa apostatica"

Più informazioni su

L’Isis ha rivendicato la strage di Capodanno in una discoteca di Istanbul. L’attentatore, che ha fatto fuoco nel locale Reina uccidendo 39 persone, viene definito “un eroico soldato del califfato”, che ha colpito “il più famoso nightclub dove i cristiani stavano celebrando la loro festa apostatica”. Nel comunicato di rivendicazione si attacca la Turchia, che viene definita “serva dei crociati”.

Che l’attacco fosse legato all’Isis lo avevano già confermato le indagini delle forze di sicurezza turche. In tutto il Paese è in corso la caccia all’attentatore, che dovrebbe essere originario dell’Asia centrale, Kirghizistan o Uzbekistan. Sembra inoltre che l’attentatore parlasse arabo.

Intanto la polizia ha smentito che le immagini circolate su alcuni canali social e sui media turchi siano riferite al volto dell’attentatore. Non sarebbe quindi il ragazzo con la barba l’autore della strage, bensì l’uomo ripreso in un video di sorveglianza (nella foto).

Secondo i media turchi, l’autore della strage sarebbe legato alla stessa cellula che a giugno colpì l’aeroporto Ataturk, causando 47 morti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.