BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Palazzo Visconti: mille euro all’idea migliore per riqualificare l’ex scuderia

Il comune della bassa bergamasca ha indetto un concorso di idee per valorizzare l'area dell'ex scuderia.

Architetti e ingegneri se avete qualche idea nel cassetto per riqualificare gli spazi dell’ex scuderia di palazzo Visconti, a Brignano Gera d’Adda, è ora di tirale fuori e metterle sul tavolo. Se volete mettervi alla prova a stimolare la vostra creatività un premio da 1.000 euro, destinato al progetto migliore, stabilito dall’amministrazione comunale del paese della bassa bergamasca. I progetti devono prevedere “elementi formali e funzionali destinati a valorizzare, caratterizzare e migliorare” l’area dell’ex scuderia.

Palazzo Visconti è uno splendido complesso conosciuto anche come castello dell’Innominato: il 16 settembre 1579 a Brignano nacque quel Bernardino Visconti che ispirò la figura dell’Innominato nei Promessi Sposi del Manzoni.

Come si legge nel bando “La proposta dovrà concepire i locali di palazzo Visconti come luoghi d’incontro, di socializzazione e di crescita culturale, dovrà mirare alla valorizzazione degli aspetti architettonici dell’edificio e migliorare il comfort ambientale dell’area, favorendo la permanenza dei cittadini, lo svolgimento di eventi, l’instaurazione di relazioni sociali e il rafforzamento dell’identità del luogo. Il progetto dovrà valorizzare la memoria storica e architettonica degli spazi e, contemporaneamente, riconfigurarne l’assetto, attualizzandolo attraverso l’inserimento di zone destinate all’incontro e allo scambio culturale. L’intervento dovrà integrarsi con l’ambiente circostante tenendo in considerazione gli aspetti del contesto urbano esistente, caratterizzato da elementi di grande pregio storico-artistico”.

Al concorso di idee possono partecipare architetti e ingegneri dell’Unione Europea, abilitati alla progettazione e regolarmente iscritti ai rispettivi ordini professionali. I concorrenti possono partecipare singolarmente o associati ed il concorso si svolgerà in forma anonima. Entro e non oltre il 28 febbraio 2017 il termine ultimo per presentare contestualmente domanda di ammissione e elaborati progettuali richiesti, che vanno consegnati a mano o inviati via posta al Comune di Brignano Gera d’Adda all’indirizzo specificato nel bando.

palazzo visconti brignano

Come anticipato andranno mille euro al progetto primo classificato della graduatoria di merito e l’amministrazione comunale si riserva anche la facoltà di affidare al vincitore le successive fasi di progettazione. “Premio di consolazione” pari a 500 euro per il secondo classificato.

Per il bando completo visitare www.comune.brignano.bg.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.