BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Da Seriate alla stazione, la nuova ciclabile di Boccaleone: “In autunno via ai lavori”

Un percorso che corre lungo 2,5 chilometri. Un'opera dal costo di circa 500mila euro che consentirà a ciclisti e pedoni di raggiungere Seriate da piazzale Marconi in sicurezza

È stato presentato a Palazzo Frizzoni il progetto esecutivo per la nuova pista ciclabile di Boccaleone. Sono 41 i progetti (di cui 34 su strutture comunali) che il Comune ha previsto e per i quali è stato chiesto finanziamento attraverso il bando periferie predisposto mesi fa dal Governo. Tra questi spicca anche quello della rifunzionalizzazione della pista ciclopedonale da Boccaleone al centro città.

Proveniente da Seriate – all’altezza del polo fieristico – la ciclopedonale costeggerà via Lunga collegando la Fiera di Bergamo, proseguirà verso il quartiere di Boccaleone, passando nell’area del viadotto in zona ex convento delle Clarisse: di qui proseguirà verso viale Europa fino al sottopasso della stazione di via Gavazzeni. Un’opera dal costo di circa 500mila euro (392mila euro il costo totale dei lavori a base d’appalto) che consentirà a ciclisti e pedoni di raggiungere Seriate da piazzale Marconi in totale sicurezza.

“Il progetto prevede la realizzazione di nuovi tratti di percorsi ciclabili e ciclopedonali al fine di connettere tratti già esistenti, così da renderli funzionali e continui – ha detto l’Assessore alla Mobilità Stefano Zenoni -. La nuova pista ciclabile si estenderà lungo un percorso di circa 2,5 chilometri collegando il confine con Seriate al sottopasso della stazione di Bergamo. Sarà un’opera del tutto nuova se si esclude il piccolo tratto di ciclabile (circa 100 metri) che corre lungo via Gasparini”.

Un altro intervento che, come il sovrappasso della ferrovia, sarà realizzato nel 2017: “Bisogna attendere la firma del protocollo d’intesa col governo, che dovrebbe essere siglato entro la fine di febbraio – ha detto l’Assessore ai Lavori Pubblici Marco Brembilla -. Dopodiché potremo procedere alla gara d’appalto. Con un po’ di fortuna, tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno 2017 i lavori potranno cominciare”.

Non solo: il Comune prevede sempre per il 2017 la realizzazione di un tratto ciclabile che colleghi la stazione di Bergamo con il Sentierone, passando da via Galliccioli e via Taramelli. I nuovi tratti ciclabili consentiranno quindi di collegare Seriate al centro cittadino e da qui, attraverso le piste ciclabili esistenti, sarà possibile pedalare in sicurezza in direzione Longuelo e Redona in direzione Val Seriana, lungo la tram&bike che costeggia il sedime del Tram delle Valli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.