BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

E’ il favonio che porta il caldo: ancora per poco, poi si attenua previsioni

Ancora alta pressione che determina fino alla fine dell’anno condizioni stabili, soleggiate e asciutte su tutta la Lombardia e sulla provincia di Bergamo. Anche per mercoledì temperature massime sensibilmente sopra la media di riferimento, particolarmente sui settori di alta pianura e prealpini occidentali, per effetto dell’ingresso di vento secco a carattere di favonio dai quadranti settentrionali. Da giovedì attenuazione della ventilazione, annuncia l’Arpa regionale.

MERCOLEDÌ 28 DICEMBRE 2016

Stato del cielo: ovunque sereno, salvo possibili addensamenti per nubi basse tra notte e mattino su bassa pianura orientale.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: minime e massime stazionarie o al più in calo. In pianura minime tra -3 e a 0°C, massime comprese tra 8 e 14°C, con valori possibili superiori sui settori occidentali.

GIOVEDÌ 29 DICEMBRE 2016

Stato del cielo: sereno sui settori alpini e prealpini, irregolarmente nuvoloso per nubi basse sul resto della regione.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: minime e massime stazionarie o al più in lieve in calo. In pianura minime a circa -3°C, massime attorno a 9°C

VENERDÌ 30 DICEMBRE 2016

Stato del cielo: ovunque sereno, salvo possibili nubi basse tra notte e mattino sull’Oltrepò Pavese.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: minime stazionarie, massime in calo.

TENDENZA PER SABATO 31 DICEMBRE 2016 E DOMENICA 1 GENNAIO 2017

Sabato sereno ovunque. Precipitazioni assenti. Temperature stazionarie. Venti deboli occidentali in pianura, deboli da nord in montagna. Domenica irregolarmente nuvoloso. Precipitazioni assenti. Temperature minime e massime in lieve rialzo. Venti deboli occidentali in pianura, deboli da nord in montagna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.