BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo-New York a 140 euro? “Manca una firma e sarà realtà” video

Il direttore commerciale di Sacbo conferma il progetto di Ryanair e Norwegian, annunciando che la trattativa è vicina alla conclusione: "Con un solo check-in si potrà volare low cost da Bergamo a New York o Los Angeles, facendo scalo ad esempio a Barcellona".

Volare da Bergamo a New York a costi bassissimi? Perchè diventi realtà manca solo una firma: l’ennesima conferma a un progetto che potrebbe cambiare per sempre la mobilità aerea è Giacomo Cattaneo, direttore commerciale di Sacbo, società che gestisce lo scalo di Orio al Serio e che segue da vicino e in diretta interessata l’evolversi della situazione.

Le basi su cui si sta lavorando, ormai, sono note: due vettori low cost, Ryanair e Norwegian, stanno pensando di mettere sul mercato un’offerta innovativa che vedrebbe la compagnia irlandese nel ruolo di traghettatrice dei passeggeri europei verso le basi dei colleghi norvegesi che, a quel punto, si farebbero carico della traversata intercontinentale.

Hub come Londra Gatwick, Stoccolma, Oslo e Barcellona, quest’ultimo già collegato a Orio con Ryanair, sarebbero i ponti per viaggiare negli Stati Uniti.

“La collaborazione con Ryanair continua – conferma Cattaneo a margine della premiazione dell’undici milionesimo passeggero del 2016 – siamo abbastanza convinti che le basi siano abbastanza solide per continuare a rafforzarci per il futuro. Ryanair ha fatto questo annuncio che si sta avvicinando la firma con Norwegian: nel momento in cui dovesse essere confermato e partire sarà un tassello in più che si aggiunge. Per la prima volta si creerebbe una collaborazione tradizionale tra due compagnie che tradizionali non sono. Ciò significherà che con un unico check-in i passeggeri potrebbero volare da Bergamo a Barcellona El Prat e da lì, senza più toccare il proprio bagaglio, proseguire fino a New York o Los Angeles. La novità non sarà però tanto il through check in ma che a farlo saranno due vettori low cost che in modo congiunto metteranno sul mercato tariffe mai viste prima”. 

Si è fin qui parlato infatti di 140 euro per il viaggio andata e ritorno Bergamo-New York (leggi) e pochi giorni dopo l’annuncio il manager Ryanair John Alborante ha confermato in un’intervista a Bergamonews (leggi)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.