BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lutto nel mondo della musica: è morto George Michael foto

"Ho perso un amico" scrive su Twitter Elton John

Più informazioni su

Un altro lutto nel mondo delle sette note. È morto per un infarto a 53 anni George Michael.

La sua fama risale  agli anni Ottanta quando fondò con Andrew Ridgeley gli ‘Wham!’, gruppo cult del periodo. Il suo staff afferma che “è morto serenamente in casa sua”.Nel 1987 cominciò invece la sua carriera solista con il disco Faith, che vendette oltre 20 milioni di copie e grazie al quale vinse due Grammy. I testi delle canzoni di George Michael avevano spesso allusioni sessuali: la canzone “I Want Your Sex” del disco Faith fu rifiutata da diverse radio britanniche, per esempio. Col suo disco successivo – Listen Without Prejudice, uscito nel 1990 – Michael adottò un tono meno frivolo, occupandosi nelle canzoni di temi sociali e decidendo di non fare promozione e realizzare pochissimi videoclip. La canzone “Praying for Time” soprattutto ebbe un gran successo.

Dopo un contenzioso legale con la sua allora casa discografica, la Sony, Michael partecipò al concerto tributo per Freddie Mercury, dove cantò diverse canzoni tra cui “Somebody to Love”, che gli venne particolarmente bene. Da allora sono usciti altri sei dischi di George Michael: alcuni in studio, altri live, altri che raccolgono le sue canzoni più popolari.

I soccorsi – riferisce la Bbc – sono arrivati nell’abitazione nel primo pomeriggio del 25 dicembre. La polizia precisa che “non ci sono circostanze sospette” legate alla morte dell’artista.

Michael, il cui vero nome era Georgios Kyriacos Panayiotou ed era nato nel nord di Londra, ha venduto oltre 100 milioni di copie in una carriera durata quasi quattro decenni.

Tra le sue hit Last Chrismas, popolarissima canzone che gli diede una fama internazionale.

“E’ con grande tristezza che confermiamo che il nostro amato figlio, fratello e amico George è passato a miglior vita in casa sua. La famiglia chiede sia rispettata la privacy in questo difficile momento”, recita il comunicato ufficiale.

Da Twitter a Instagram, i grandi della musica e dello spettacolo ricordano George Michael, il cantante inglese scomparso a 53 anni. “Ho perso un amico amato”, scrive Elton John; “Non è possibile”, commenta Brian May.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.