BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Da martedì pericolo incendi nelle valli: la Regione lancia l’allarme

Allarme della Regione sulla possibilità di incendi boschivi: le condizioni climatiche rendono alto il rischio nelle valli bergamasche.

La Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia, la cui attività è coordinata dall’assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione Simona Bordonali, lancia l’allarme sulla possibilità di incendi a partire dalla mezzanotte di martedì 27 dicembre: la comunicazione riguarda una moderata criticità, ovvero un codice arancio, per rischio incendi boschivi sulle Alpi e sulle Prealpi centrali e orientali.

L’avviso è stato emesso data la persistenza, in questi giorni, di condizioni meteorologiche favorevoli all’innesco e propagazione degli incendi boschivi, ovvero vento forte e temperature elevate per il periodo: un provvedimento che la Regione aveva già adottato lo scorso anno quando la Val Seriana fu teatro di diversi roghi.

Uno dei più importanti arrivò a bruciare più di 20 ettari di terreno tra Gromo, Valgoglio e Gandellino, forse innescato in località Selva Dagnone e sul Monte Cartedo da alcune lanterne luminose: siccità e la resina avevano poi fatto il resto.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.