BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gori: “Bergamo sia innovativa ed inclusiva, non lasci indietro nessuno”

Nel tradizionale incontro con la stampa per gli auguri di Natale a Palazzo Frizzoni, mercoledì 21 dicembre, il sindaco Giorgio Gori non ha mancato di fare un'analisi sulla situazione della città.

Nel tradizionale incontro con la stampa per gli auguri di Natale a Palazzo Frizzoni, mercoledì 21 dicembre, il sindaco Giorgio Gori non ha mancato di fare un’analisi sulla situazione della città.

auguri di natale Gori 2016

“L’esito del recente referendum a Bergamo, che è diverso da quello che è emerso nella maggior parte del Paese – afferma Gori -. Nonostante questo, abbiamo cercato tra di noi di fare un minimo di riflessione su che cosa volevano dire quei “No”. Anche a Bergamo, dove appunto non sono stati la maggioranza ma, in generale, nel nostro Paese e certamente Bergamo non si può chiamare fuori da una situazione più generale. Abbiamo ritenuto che esista, alla base di quello che è stato il risultato complessivo del Referendum, una situazione di disagio diffuso che interessa tante categorie di persone, che ha a che fare con le condizioni economiche, con le prospettive, con l’incertezza eccetera”.

“Quindi il proposito che ci siamo dati per l’anno prossimo, in una città che vogliamo che continui a guardare avanti e ad essere innovativa, è di cercare di non lasciare indietro veramente nessuno e di dedicare particolare attenzione all’inclusione, se posso usare questa parola come sintesi di ciò che vogliamo fare – conclude Gori -. Si fa in tanti modi, si fa con le politiche sociali ovviamente ma si fa anche preoccupandosi del lavoro, trovando momenti di coesione della comunità che si ritrova intorno a dei momenti gioiosi, non necessariamente soltanto intorno ai servizi erogati dal Comune. Questo è l’intento con cui andiamo a festeggiare il Natale, ciascuno di noi con la sua famiglia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.