BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Scacco matto al bergamasco Sabino Brunello, al campionato italiano vince Alberto David

Nella tarda serata di domenica 18 dicembre, giornata finale del Campionato Italiano giocato a Roma, dopo uno spareggio durato quasi dodici ore di gioco, ad avere la meglio su Sabino Brunello, Michele Godena e Pierluigi Basso è stato il milanese Alberto David.

“Un vero giocatore di scacchi preferisce una bella partita ad una vittoria” ha detto il drammaturgo, saggista e regista Fernando Arrabal.

Bisognerebbe chiederlo a Sabino Brunello, maestro di scacchi bergamasco, che deve rimandare al prossimo anno il sogno di diventare campione italiano.

Nella tarda serata di domenica 18 dicembre, giornata finale del Campionato Italiano giocato a Roma all’hotel Eurostars Roma Aeterna e nobilitata dalla presenza del maestro Ennio Morricone, dopo uno spareggio durato quasi dodici ore di gioco, ad avere la meglio su Sabino Brunello, Michele Godena e Pierluigi Basso, i quattro che hanno terminato il girone a pari punti, è stato Alberto David.

Sabino Brunello

Il milanese si è laureato campione italiano 2016 con un brillante 5 su 6 agli spareggi rapid e riconquistando il titolo già suo a Torino 2012. Brunello si è piazzato secondo con 3 punti. Classe 1989, bresciano di nascita ma bergamasco d’azione perché abita a Rogno, è una delle colonne portanti della nazionale italiana che rappresenta dal 2006.

In casa Brunello gli scacchi sono una vera e propria passione di famiglia: all’età di otto anni Sabino si è avvicinato al gioco grazie al papà Angelo che gli ha insegnato le prime mosse. Anche Roberta e Marina, le due sorelle minori, non hanno resistito al fascino della scacchiera e sono diventate campionesse italiane rispettivamente nel 2006 e nel 2008.

Curiosità: nell’estate del 2012 Marina e Sabino Brunello sono stati protagonisti di una puntata del programma Superquark di Piero Angela per parlare del gioco degli scacchi come sport per allenare e migliorare la mente.

Sabino Brunello

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.