BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo diventa il set di “The Game”, la web serie poliziesca di Andrea Navicella foto

Da venerdì 16 dicembre e per circa due settimana Bergamo ospita il cast e la troupe di "The Game: No one is sinless", web serie di genere poliziesco suddivisa in 4 episodi della durata di 30 minuti.

Ciak, si gira. A partire da venerdì 16 dicembre e per circa due settimane Bergamo ospita il cast e la troupe di “THE GAME: No one is sinless”, una web serie di genere poliziesco diretta da Andrea Navicella.

Reduce da Cannes con il cortometraggio “Tommy” il registra bergamasco torna alla regia per una serie di 4 episodi, ideata e sceneggiata da Alessandro Carnevale Pellino che vede Alessandra Salvoldi nella veste di produttore esecutivo. Quattro episodi della durata di 30 minuti ambientati in una cittadina di provincia che raccontano le vicende di Diego Luna, un giovane ispettore di polizia; Claudia, la sua avvenente e misteriosa compagna; Lorenzo Malinverni, un avvocato brillante e rampante, migliore amico di Diego, e Selene, una sfuggente nuova arrivata che si troverà ad interagire con i tre personaggi.

E sarà proprio la bella Selene a rimescolare le carte in tavola, scompaginando i giochi e facendo riaffiorare vecchi rancori e nuovi odi tra i protagonisti tanto da mettere tutti contro tutti. Il nome delle quattro carte francesi a dare il titolo ad ogni episodio con giochi di corrispondenze fra i quattro protagonisti che dovranno fare i conti con le proprie maschere e misurasi con le loro azioni.

Nel cast Roberto D’Antona nel ruolo di Lorenzo, Alessandro Carnevale Pellino (Diego), Alice Viganò (Claudia), Alessandra Salvoldi (Selene), Marco Foresti (Commissario), Luca Gatta (Dwight), Emanuele Gusmaroli (Sivi), Michael Segal (Simone), Andrea Villaraggia (Il Compositore), Ivan Milani (Informatore), Daniela Caseri (Fleur), Andrea Leone Milan (Heart) e Annamaria Lorusso nel ruolo di Olivia.

La web serie ha ottenuto il sostegno e il patrocinio della Bergamo Film Commission.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.