BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Goggia, primo dispiacere in Coppa del Mondo: fuori nel SuperG

Niente da fare questa volta per la 24enne bergamasca che non porta a termine la sua prova in SuperG: l'Italia sorride lo stesso con il podio di Elena Curtoni e il quarto posto di Nadia Fanchini.

Dopo il terzo posto in discesa, in Val d’Isère arriva il primo dispiacere per la bergamasca Sofia Goggia in Coppa del Mondo: la bergamasca per la prima volta non ha concluso una gara e rimane quindi alle spalle dell’austriaca Shiffrin nella classifica generale.

Attesissima la prova in SuperG della Goggia, in formissima in questo avvio di stagione con sei podi in otto gare, e quando al cancelletto di partenza si è presentata con il suo pettorale numero 20 la curiosità era tanta: nei primi due intermedi la bergamasca è la migliore di tutte ma viene tradita da una gobba che la manda larga e le fa saltare una porta.

Un vero peccato perchè la 24enne bergamasca sembrava in grado di compiere l’ennesima impresa e forse la voglia di fare questa volta l’ha tradita ma per la nazionale italiana è stata comunque una giornata positiva: dove non è arrivata la Goggia, infatti, ci è arrivata Elena Curtoni, terza al traguardo dietro l’imprendibile Gut e la Weirather. Alle spalle della 25enne valtellinese un’altra azzurra, Nadia Fanchini, ancora quarta.

Nella classifica generale l’austriaca Shiffrin è sempre in testa, davanti alla svizzera Gut che accorcia: poi Ilka Stuchec che ha scavalcato la nostra Sofia Goggia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.