BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Festa al Liceo “G. Falcone” di Bergamo per la consegna dei diplomi

Una bella occasione di incontro festoso tra tante componenti del mondo della scuola è stata la cerimonia di consegna dei diplomi alle studentesse e agli studenti del “Falcone”, che hanno conseguito la maturità nell’estate 2016.

Il Dirigente Scolastico Gloria Farisé, i genitori dei neodiplomati, molti docenti dell’Istituto e varie autorità del territorio si sono stretti intorno agli alunni, che sono tornati ancora una volta nel loro Istituto per suggellare in via definitiva il proprio ingresso nel mondo degli adulti.

L’Istituto scolastico e le famiglie dei “falconiani” hanno così potuto festeggiare insieme i propri diplomati, molti dei quali hanno ottenuto valutazioni di eccellenza che li hanno proiettati verso percorsi di studi universitari in Italia e all’estero.

L’incontro si è svolto venerdì 16 dicembre in una gremita palestra della scuola, in via Dunant a Bergamo.

Si sono volute complimentare con i ragazzi anche diverse autorità cittadine che riconoscono al Liceo Linguistico “Falcone” la capacità di fornire ai propri studenti uno standard elevato di preparazione culturale di base, testimoniata dall’ampiezza e varietà delle scelte post-diploma (i diplomati presenti – e non erano tutti – hanno scelto ben 27 indirizzi diversi, oltre a un gruppo già inserito nel mondo del lavoro).

Oltre al Dirigente Gloria Farisé, ai collaboratori dello staff dirigenziale, ai docenti che hanno coordinato le undici classi quinte del 2015/2016 e al Presidente del Consiglio d’Istituto Roberto Fazio, sono intervenuti, il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale Patrizia Graziani, il Magniifico Rettore dell’Università di Bergamo Remo Morzenti Pellegrini, il Presidente della Provincia di Bergamo Matteo Rossi e l’Assessore all’Istruzione del Comune di Bergamo Loredana Poli.

Tutti i graditi ospiti hanno sottolineato l’alto valore formativo e sociale dell’azione educativa che il Liceo linguistico “Falcone” da molti anni propone ai propri alunni.

Il Dirigente scolastico nel discorso introduttivo ha utilizzato la celebre frase di Cornelia, matrona romana, figlia di Scipione l’Africano e madre dei Gracchi: “Questi sono i miei gioielli”, riferendosi agli ex-studenti, vero capitale umano della nostra città, della nostra provincia e del nostro Paese.

Il Magnifico Rettore Remo Morzenti Pellegrini ha ripreso questa citazione sottolineando che i gioielli sono il prodotto di una importante gioielleria.

Gli studenti del “Falcone” si profilano, in effetti, come cittadini da sempre abituati a confrontarsi con una complessa realtà multiculturale, che li predispone perciò all’apertura e alla flessibilità, qualità indispensabili per diventare protagonisti nel panorama socio-economico e culturale attuale e futuro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.