BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pinilla esce allo scoperto: “Vado via ma porterò per sempre i tifosi nel cuore” foto

Con un post su Instagram Mauricio Pinilla saluta i tifosi atalantini: "Mi dispiace tanto per non avervi salutato come meritavamo entrambi ma il calcio è così: ho le valigie pronte ma oltre ai vestiti ci tante cose che vanno via con me e me le tengo strette".

Che avesse le valigie pronte, ormai, non era più un mistero per nessuno: ora, però, c’è anche l’ufficialità e a darla è il diretto interessato.

Mauricio Pinilla saluta Bergamo e l’Atalanta, dopo due anni vissuti quasi sempre alla grandissima: fanno eccezione i primi mesi di questa nuova stagione quando, con l’arrivo di Gasperini, i rapporti tra l’attaccante cileno e i colori nerazzurri si sono un po’ sbiaditi. Colpa delle pochissime apparizioni sul campo e di un feeling con il tecnico che non c’è mai stato: un particolare non indifferente ma che non gli ha negato un’ultima gioia, quella regalata nel finale di partita contro l’Inter con il rigore decisivo realizzato sotto la Curva Nord.

Ed è proprio ai tifosi della “Pisani” che va l’ultimo pensiero di “Pinigol”, che ha affidato a un post sul proprio profilo Instagram il suo ultimo saluto: “Cari tifosi ormai non è più un mistero la mia situazione e mi dispiace tanto per non avervi salutato come meritavamo entrambi ma il Calcio è così, ho avuto la fortuna di urlare, saltare, ridere, soffrire e abbracciarvi sotto la curva questi 2 anni”.


Poi il bomber cileno continua: “Sinceramente ho le valigie pronte ma oltre ai vestiti ci sono tante cose che vanno via con me e me le tengo strette siete veramente fantastici, continuate a inculcare la vostra fede ai vostri figli come fate da una vita. Grazie di cuore per avermi accolto e trattato come un bergamasco in più vi porterò nel cuore per tutta la vita”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.