BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Maestri del Lavoro, festa degli auguri con “Alfiere”

“Festa degli Auguri 2016” dei Maestri del Lavoro del Consolato di Bergamo.

Particolarmente partecipata la tradizionale “Festa degli Auguri 2016” dei Maestri del Lavoro del Consolato di Bergamo tenutasi domenica 11 dicembre 2016.

Come è ormai consuetudine, la festa è iniziata con la santa Messa celebrata dall’assistente spirituale don Mario Pessina in san Rocco in Castagneta con la presenza di don Lucio Carminati e preceduta da un saluto del console Luigi Pedrini a tutti i soci presenti e famigliari con l’augurio di un sereno Natale ricco di buoni propositi e azioni “grandi”.

La festa è proseguita al ristorante “Il Pianone” dove non sono mancate le sorprese. Canzoni e musica a tema, atmosfera amicale e gioiosa, location e pranzo all’altezza, consegna dei doni da parte di un inaspettato e frizzante Babbo Natale, discorsi di circostanza, saluti e congratulazioni per i soci meritevoli, brindisi augurale sono state le componenti dell’intera festa.

Maestri del Lavoro

Due sono stati i momenti centrali: le congratulazioni al socio MdL Marco Salvi che riceverà a giorni, in una cerimonia pubblica, da parte del Sindaco a nome dell’Amministrazione comunale di Bergamo la “Benemerenza del Comune di Bergamo” per la sua meritevole attività di Presidente provinciale e vice Presidente nazionale di AIP (Associazione Italiana Parkinsoniani) attiva in città e prodiga di numerose iniziative a favore dei soggetti colpiti da questa malattia, e la consegna di un targa di merito alla neo “Alfiere del Lavoro” Francesca Vaccarella, residente a Bergamo, di origini agrigentine, studente dell’Università di Bergamo in lingue e letterature straniere moderne.

Questi due momenti sono stati, non gli unici, ma di sicuro i più sentiti e partecipati; a tratti anche commoventi, in particolare quando il MdL Salvi ha annunciato di aver donato a sua volta alla casa di riposo “Carisma” ex-Gleno, le attrezzature ricevute in dono perché possano essere utilizzate anche da altri pazienti e non solo per i malati di parkinson, come pure quando il console Pedrini ha letto il curriculum scolastico e le relative votazioni – quasi tutte con lode – dell“Alfiere” Francesca Vaccarella che hanno suscitato un prolungato applauso.

Al termine è stato distribuito ai soci un opuscolo che riassume le attività esterne del Consolato di Bergamo che si sono succedute nel corso del 2016 che chiude con gli auguri per un fruttuoso 2017 e una nota , a firma del collega MdL Antonio Rizzi, che evidenzia alcuni tratti che caratterizzano i MdL quali: spirito di servizio e condivisione di valori, senso di appartenenza, gioco di squadra, che concorrono a determinare un clima di coesione volto a promuovere iniziative in vari campi; in particolare nell’ambito del progetto di Alternanza Scuola/Lavoro dove i MdL sono particolarmente attivi nella formazione di studenti su argomenti diversi con prove pratiche grazie all’esperienza acquisita nel corso della loro vita lavorativa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.