BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Ciao Guido, da lassù guarda i tuoi figli e continua a tifare Atalanta”

Guido Testa, storico tifoso atalantino di Alzano, si è spento lunedì a 49 anni, stroncato da un grave malore che lo ha colpito sabato

“Dopo dieci anni senza mai mancare, domani sarò assente. Dea presente comunque. Dolore”. Quell’ultimo post pubblicato su Facebook, in cui esprimeva il suo rammarico per non poter essere allo stadio in occasione della partita contro l’Udinese della sua amata Atalanta, suona ora come un triste presagio: Guido Testa di Alzano Lombardo, sposato e padre di due figli piccoli, si è spento nella mattinata di lunedì 12 dicembre a soli 49 anni, stroncato da un grave malore che lo aveva colpito improvvisamente sabato.

Ricoverato d’urgenza in ospedale, sembrava si fosse ripreso. Tanto che lui stesso, dopo aver scritto quel post per la sua Dea, domenica aveva anche risposto ai commenti di alcuni amici tifosi che gli chiedevano come stava: “Un po’ meglio, ciao raga”. E invece, dopo poche ore si è dovuto arrendere a quel brutto male.

La notizia si è subito diffusa, non solo ad Alzano. Testa, che lavorava come impiegato alla Itema di Colzate, multinazionale che opera nel settore della tessitura, era un fedele sostenitore nerazzurro, come dimostra il suo nome su Facebook “Guido Atalantino” e le numerose foto che lo ritraggono in compagnia di giocatori della Dea (come questa con il Papu Gomez).

In molti in queste ore stanno riempiendo la sua bacheca di messaggi di ricordo: “Da lassù guarda i tuoi piccoli e tua moglie, e non smettere di tifare Atalanta. Ora sei sul gradone più alto. Ciao grande Guido, le domeniche non saranno più le stesse senza di te”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.