BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Orio al Serio-New York a soli 140 euro: un’opportunità incredibile per Bergamo

Quando Ryanair e EasyJet vogliono dire opportunità. Lo sta scoprendo anno per anno, sempre di più, Bergamo che, grazie all’aeroporto di Orio al Serio, sta facendo crescere in maniera esponenziale il numero di turisti in arrivo sotto l’ombra delle Mura venete.

Ed è notizia di pochi giorni fa di un accordo, ormai sempre più vicino, che le due compagnie di volo low-cost stanno per stringere con la Norwegian Air Shuttle: offrire voli a 140 euro andata e ritorno per New York. Il progetto prevede che dal 2017 i passeggeri volino con la compagnia irlandese verso gli hub dei norvegesi (come Londra Gatwick, Barcellona, Oslo, Stoccolma), per poi imbarcarsi sui Boeing 787 diretti verso gli Usa.

Un’opportunità che ha dell’incredibile per Bergamo e per i bergamaschi, ma anche per tutti quegli italiani che hanno sempre sognato il viaggio della vita oltreoceano ma si sono sempre dovuti fermare di fronte alle cifre – sempre altissime – richieste dalle compagnie per raggiungere l’America.

Ora, Ryanair e EasyJet, in collaborazione con Norwegian Air Shuttle, sono a un passo dalla svolta.

Ai bergamaschi non resta che sperare che tutto ciò si concretizzi e, soprattutto, che l’aeroporto Il Caravaggio di Orio al Serio, una delle più importanti basi Ryanair d’Italia, venga incluso nel progetto. Cosa che appare molto probabile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.