BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Droga nascosta nella Coca Cola, scoperto il trucco: condannate madre e figlia video

Dovranno scontare tre anni e otto mesi di carcere per spaccio di sostanze stupefacenti: il video dei carabinieri

L’ingegnoso trucco che avevano escogitato per nascondere la droga era stato scoperto dai carabinieri. Due donne, madre e figlia, N.V. di 49 anni e K.F. di 28 anni, di Azzano San Paolo sono state condannate a tre anni e otto mesi per spaccio di sostanze stupefacenti.

droga coca

Lo scorso marzo erano state trovate in possesso di due chili e mezzo di cocaina, nascosta in bottiglie di bevande e in stick d deodoranti. La stavano trasportando in auto fino a Genova, per poi dirigersi in Tunisia dove risiede un loro parente. A bordo della vettura c’erano anche due bambine, di 6 e 11 anni.

Le due donne sono state intercettate dai carabinieri dell’aliquota di Cassano d’Adda mentre percorrevano l’autostrada A4. Dopo un’attenta perquisizione, i militari hanno scoperto, all’interno di un frigo portatile riposto nel baule, la sostanza stupefacente.

A insospettire gli uomini dell’Arma è stato il poco liquido contenuto all’interno di alcune bottiglie, tra le quali anche diverse di Coca Cola. Con astuzia i carabinieri hanno svitato la parte superiore della bottiglia, che era stata trasformata in un contenitore richiudibile, scoprendo nella sezione sottostante le bustine di cocaina (come si vede nel video): due chili e mezzo in totale.

Ad assumersi le responsabilità era stata la figlia, che ha patteggiato tre anni e otto mesi. Il giudice per l’udienza preliminare Ilaria Sanesi, ha condannato però alla stessa pena anche la madre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.