BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mercatini e donne dell’Era: lo spettacolo natalizio a Castione della Presolana fotogallery

Ai piedi della Presolana si innalza musica di festa. A riscaldare l’atmosfera in piazza Donizetti a Bratto e Dorga, mercoledì 7 dicembre, sono infatti Le Donne dell’Era con canti e brani tradizionali.

Donne dell'Era

Manca sempre meno al 25 Dicembre e, più i giorni passano, più il clima del piccolo paese di montagna si fa Natalizio.

Alla vigilia della festa dell’Immacolata, oltre ai tradizionali mercatini, proprio sotto il grande albero situato nel cuore di Piazza Donizetti sono riunite Le Donne dell’Era: un gruppo composto da nove signore e un chitarrista.

Le Donne sono rigorosamente vestite con abiti tipici del 900; si chiamano “Le Contadine dell’Aia” (dal dialetto “Le Contadine dell’Era”) e intrattengono le numerose persone accorse a Bratto con canti popolari dell’anno 1000.

Man mano che lo spettacolo prende vita le Contadine dell’Aia hanno la possibilità di esibirsi davanti ad un numero sempre più elevato di persone: le loro voci coprono il brusio della gente e il canto bergamasco dal ritmo allegro risuona per tutto il centro del paese.

Non sono il freddo e nemmeno l’aria fresca della Presolana a fermare le famiglie in questa giornata soleggiata di inizio dicembre. C’è chi passa da una casetta all’altra, ammirando i lavoretti fatti a mano ed esposti dagli artigiani, chi opta per scaldarsi con del buon vino e chi infine si dedica alla degustazione di prodotti tipici per soddisfare la propria golosità, facendosi cullare dalla musica popolare.

Piazza Donizetti è il cuore della festa, ma l’obiettivo è quello di trasformare tutto il paese di Castione della Presolana in un vero e proprio palcoscenico natalizio; per questo motivo Le Donne dell’Era proseguono il loro allegro pomeriggio di intrattenimento anche per le vie del centro di Castione.

Questo è solo il preludio di un ponte dell’Immacolata con i fiocchi: i mercatini saranno infatti aperti ed accoglienti fino a domenica 11 e le iniziative sicuramente non mancheranno. Per chiudere al meglio questo primo assaggio festivo, sabato 10 è imperdibile la scenografica Corsa dei Babbi Natale con partenza dalla chiesa di Bratto; mentre domenica 11, oltre alla presenza di un coro composto da voci bianche, vi sarà la visita guidata ai presepi di Bratto e Dorga.

Le Donne dell’Era danno il via alle danze per un ricco e lungo week-end: occasione per trascorrere qualche ora spensierata ed in compagnia, immersi nella magia del Natale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.