BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Fondazione Donizetti ha un nuovo Cda: Giorgio Berta presidente

La Fondazione Donizetti ha un nuovo Consiglio di Amministrazione. Insediamento la prossima settimana, presto il Piano di Valorizzazione.

La Fondazione Teatro Donizetti ha un nuovo Consiglio di amministrazione. Con l’attesa approvazione delle modifiche statutarie da parte di Regione Lombardia – modifiche che il Consiglio Comunale aveva approvato il 23 maggio scorso e trasformano l’istituzione in organo di diritto pubblico – la Fondazione Teatro Donizetti può finalmente riaccendere i motori e lavorare per arrivare quanto prima ad aprire il cantiere di ristrutturazione del Teatro.

Nella giornata di martedì 6 dicembre si sono riuniti per l’ultima volta gli organi previsti dal vecchio statuto: il Consiglio di Indirizzo e il Consiglio di amministrazione a maggioranza privata, entrambi presieduti dal Sindaco Giorgio Gori.
Nella giornata di mercoledì 7 dicembre sono poi stati nominati i sette membri che compongono il nuovo Cda: quattro in rappresentanza del Comune di Bergamo e tre in rappresentanza dei privati. Per la parte pubblica, il Sindaco ha nominato:
Giorgio Berta: commercialista, Berta è sindaco effettivo di Banca Popolare di Bergamo dal 2015, docente a contratto all’Università di Bergamo.

Enrico Fusi: Assessore alla cultura durante l’amministrazione Bruni, attualmente è consigliere della Fondazione Comunità Bergamasca e vicepresidente del Comitato territoriale del Credito Bergamasco.

Giovanni Thiella: ex direttore operativo del Comune di Bergamo (Amministrazione Bruni), è attualmente componente del Comitato regionale per la legalità e la trasparenza dei contratti pubblici e Amministratore unico della Specialità Chimiche Industriali Srl.

Giovanni Pagnoncelli: dal 1980 dirigente e Consigliere Delegato della Mazzoleni Trafilerie Bergamasche, è membro dal 2007 del Comitato Ospedale Giovanni XXIII.

Tra questi, in base allo statuto, il sindaco Giorgio Gori ha indicato Giorgio Berta come Presidente della Fondazione Teatro Donizetti.

Per la parte privata, il Consiglio dei Donatori – che riunisce tutti i principali soggetti privati che hanno fin qui contribuito attraverso erogazioni liberali alla raccolta fondi per la ristrutturazione del Teatro – ha indicato i seguenti rappresentanti nel Cda:

Alfredo Gusmini: ex Direttore Generale di Banche Popolari Unite, dal 2010 fa parte del Consiglio di Sorveglianza di UBI Banca.

Guido Venturini: ex responsabile di Federchimica e del Touring Club Italiano, è stato fino a poche settimane fa direttore generale di Confindustria Bergamo

Emilio Bellingardi: attuale direttore generale di SACBO.

Nominati anche presidente e vicepresidente del Consiglio dei Donatori: nuovo presidente è Roberto Sestini, presidente di SIAD Spa, mentre vicepresidente è stata scelta Simona Bonaldi, Amministratore delegato del Gruppo Bonaldi.

Il nuovo Consiglio di Amministrazione si insedierà lunedì 12 e già dalla prossima settimana lavorerà per sottoporre al Comune di Bergamo il Piano di Valorizzazione e la bozza di Convenzione che consentiranno di perfezionare l’affidamento alla Fondazione del Teatro Donizetti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.