BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Obbligavano alla prostituzione ragazze cinesi in Bergamasca: dieci in manette

L'operazione si sviluppa tra le province di Milano, Brescia, Bergamo e Venezia.

Una decina di misure cautelari nei confronti di un gruppo dedito allo sfruttamento della prostituzione di ragazze cinesi, in Italia senza permessi, sono in corso di esecuzione da parte dei carabinieri di Venezia.

L’operazione si sviluppa tra le province di Milano, Brescia, Bergamo e Venezia. Sequestrati beni, tra appartamenti e auto, per un valore di oltre un milione di euro. A capo dell’organizzazione, strutturata in modo gerarchico, due donne cinesi, in concorso con i conviventi italiani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.