BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Costa Volpino, allarme furti in abitazione: in 10 minuti rubano anche i vestiti foto

Tra i malviventi diversi di altri “ladri improvvisati”: magari semplici cittadini, alle prese con gravi problemi finanziari causati dalla crisi economica

Cresce la paura tra i cittadini di Costa Volpino, letteralmente sotto assedio da settimane per i continui furti che si ripetono quotidianamente.

I ladri agiscono in piccoli gruppi e di solito irrompono nelle abitazioni nel tardo pomeriggio o durante le ore notturne.

Si potrebbe pensare che il fenomeno sia connesso alle imminenti festività natalizie. E invece no, sembra si tratti di qualcosa di diverso.

Secondo quanto sostengono i carabinieri della stazione di Costa Volpino, fra i malviventi ci sono proprio i residenti delle zone dell’Alto Sebino, che colpiscono anche i vicini paesi di Rogno e Lovere. Una teoria che spiegherebbe la rapidità e la prontezza con cui si svolgono i furti, che non durano mai più di una decina di minuti, visto che i ladri conoscono al meglio le abitazioni e le zone da derubare.

Inoltre c’è un altro aspetto particolare in tutte queste razzie, ovvero la tipologia di bottino: non più solo soldi e gioielli preziosi, ma anche vestiti e oggetti tecnologici. Questo perché, come spiegano i militari dell’Arma, fra i banditi non ci sono soltanto i “professionisti” che del furto hanno fatto ormai il proprio mestiere, ma anche diversi di altri “ladri improvvisati”: magari semplici cittadini, alle prese con gravi problemi finanziari causati dalla crisi economica.

Le forze dell’ordine si appellano ai cittadini, suggerendo loro di segnalare ai militari qualsiasi tipo di anomalia o di dubbio, cosicché loro possano intervenire il più tempestivamente possibile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.