BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Whatsapp, dal 2017 non funzionerà su molti smartphone: ecco quali

Whatsapp continua ad innovarsi e si lascia alle spalle chi, al contrario, resta ancorato al passato. L’azienda, acquistata nel 2014 da Mark Zuckerberg, ha infatti annunciato che gli aggiornamenti previsti con il nuovo anno renderanno il software inutilizzabile sui vecchi sistemi operativi, tagliando di fatto fuori un’ampia fetta di smartphone.

Lanciato nel 2009, Whatsapp ha avuto grandissimo successo a livello mondiale e nel corso degli anni si è ampliato, inglobando funzioni sempre più nuove.

In Italia il sistema operativo più diffuso è Symbian, il sistema operativo open source di Nokia, usato oggi – secondo i dati del Censis – dal 61,3% di utenti italiani con smartphone. E proprio Symbian è uno dei sistemi operativo obsoleti che Whatsapp vuole abbandonare, lasciando così una grossa fetta di smartphone italiani al buio.

In particolare, a non potere più utilizzare Whatsapp dal 2017 saranno i sistemi operativi Android 2.1 e Android 2.2; Windows Phone 7 e iPhone 3GS / iOS 6. E da giugno 2017 l’app non sarà più disponibile per BlackBerry 10, Nokia S40 e Nokia Symbian S60.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.