BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Rudiger vendeva calzini”: il Papu Gomez tira le orecchie al laziale Lulic

“Quello che succede in campo rimane in campo: non si piange davanti ai microfoni”. Il Papu Gomez ha tirato pubblicamente le orecchie al laziale Lulic che domenica, al termine del derby vinto dalla Roma 2-0 contro i biancocelesti, ai microfoni di Mediaset Premium ha attaccato Rudiger con un commento razzista: “Fino a due anni fa vendeva calzini a Stoccarda…”.

Una frase infelice per la quale lo stesso Lulic, lunedì, si è scusato in tv.

Ma al numero 10 atalantino l’uscita dell’esterno laziale è piaciuta gran poco. Tanto che sul proprio profilo Instagram si è espresso con parole ferme: “Quello che succede in campo deve restare in campo – ha scritto Gomez -, non si piange davanti ai microfoni. Se poi il signor Rudiger vendeva calcini mi complimento con lui, è un lavoro molto dignitoso”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.