BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Iorio, ex direttore di Ubi, ora lascia la Popolare di Vicenza

Francesco Iorio, amministratore delegato di Banca Popolare di Vicenza che era stato nominato prima dell'arrivo di Altante, lascia le deleghe.

Francesco Iorio, già direttore generale di Ubi Banca, lascia la carica di amministratore delegato di Banca Popolare di Vicenza che era stato nominato prima dell’arrivo di Altante, lascia le deleghe.

Il giorno dopo l’esito del referendum, in vista della fusione con Veneto Banca e alla vigilia dell’assemblea di Banca popolare di Vicenza che tra le altre cose, dovrà chiedere ai soci di approvare un azione di responsabilità contro la passata gestione, si dimette l’amministratore delegato Francesco Iorio.

Al suo posto – secondo alcune fonti finanziarie – dovrebbe essere nominato Fabrizio Viola, ex amministratore delegato di Monte dei Paschi di Siena e già ad di Bpm.

Iorio, ex direttore generale di Ubi, era arrivato in Veneto con il mandato di raccogliere l’eredità del tandem Zonin-Sorato, e promuovere un piano sulla base del quale lanciare un aumento di capitale da un miliardo.

Ma la ricapitalizzazione era andata deserta e Vicenza era stata salvata dal fallimento solo grazie all’intervento del fondo Atlante, gestito da Alessandro Penati.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.