BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Alunni italiani tra i peggiori al mondo in matematica e scienze

Più informazioni su

Gli alunni italiani sono i peggiori in matematica e scienze. L’ultima bocciatura per la scuola italiana arriva da oltreoceano attraverso il Timss 2015 (Trends in International Mathematics and Science Study) i cui risultati sono stati pubblicati qualche giorno fa.

L’indagine dell’Iea di Boston valuta le performance in matematica e scienze degli alunni di quarta elementare e terza media di una cinquantina di Paesi tra i più industrializzati al mondo. E gli ultimi risultati pubblicati sono tutti dello stesso segno per il nostro Paese: negativi rispetto all’edizione del 2011. Una condizione che porrà i decisori politici davanti a una riflessione.

Anche perché negli ultimi vent’anni – esattamente lo stesso periodo il Timss inizia nel 1995 le sue pubblicazioni – la scuola italiana è stata oggetto di numerose riforme. Non ultima, la riforma Gelmini che ha messo le mani su orari, programmi e curricoli.

I bambini di quarta elementare, per ciò che concerne le competenze matematiche e scientifiche, stanno perdendo terreno rispetto ai coetanei degli altri Paesi.

Il Timss advanced ha messo a confronto le competenze in matematica e fisica degli studenti dell’ultimo anno delle superiori di una decina di paesi. E l’Italia figura quasi sempre all’ultimo posto.

Il Timss è alla sua sesta edizione e gli alunni italiani dalla prima edizione del 1995 al 2015 hanno fatto segnare performance sempre in calo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.