BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Torre Boldone uno dei seggi più corretti d’Italia: “Peccato per quella scheda bianca…”

In uno dei seggi del Comune dell'hinterland si è sfiorato l'en plein di schede valide durante la votazione per il referendum costituzionale di domenica 4 dicembre

Una sola scheda bianca e zero nulle. In uno degli otto seggi di Torre Boldone si è sfiorato l’en plein di schede valide durante la votazione per il referendum costituzionale di domenica 4 dicembre.

Nella sezione elettorale in questione, espressione delle vie Donizetti e Leonardo da Vinci a Torre Boldone, hanno votato 606 persone sulle 805 aventi diritto. I voti validi sono stati dunque 605, così distribuiti: 326 a favore del ‘Sì’ e 279 a favore del ‘No’.

“Il fatto che la gente abbia votato in maniera così limpida e pulita, senza esprimere alcun gesto di protesta rappresenta un segnale di educazione civica molto forte”, ha commentato il presidente di seggio Enrico Artifoni. “Un grande esercizio di democrazia. Se non fosse stato per quella sola scheda bianca, a quest’ora saremmo certamente il seggio più corretto d’Italia”.

Per onor di cronaca, in tutto il Comune dell’hinterland sono state 21 le schede nulle registrate e 13 quelle bianche.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.